Francesco Totti fa gli auguri al padre su Instagram: “Buon compleanno sceriffo” – FOTO

Lo storico capitano della Roma celebra il padre Enzo su Instagram che compie 76 anni postando una foto di famiglia con il fratello Riccardo scattata qualche anno fa

di Redazione, @forzaroma

Passano gli anni ma il compleanno di un padre si festeggia sempre. Quello di Enzo, papà di Francesco Totti che oggi spegne 76 candeline, naturalmente ha un riscontro mediatico diverso rispetto al compleanno di un normale genitore. Lo stretto legame tra padre e figlio era già stato condiviso sui social lo scorso 19 marzo, in occasione della festa del papà, ma Totti è tornato oggi per gli auguri di buon compleanno. E’ così che lo storico capitano della Roma, sempre su Instagram, lo festeggia con una foto insieme al fratello Riccardo: “Buon compleanno sceriffo”.

Perché il padre di Totti viene chiamato sceriffo?

Da sempre serio nel seguire la crescita del suo campione, in una passata intervista Francesco Totti aveva raccontato: “Papà non mi ha mai fatto i complimenti, anzi mi ha sempre bastonato. Quando facevo due gol mi diceva che dovevo farne quattro. Fino all’ultimo giorno non mi ha mai detto niente. E forse è stata questa la mia fortuna. I miei genitori mi hanno insegnato i giusti valori, come portare rispetto verso le persone più grandi.

Chi è Enzo Totti?

Quando Francesco Totti giocava a calcio, il padre Enzo lo seguiva in tutte le trasferte con un gruppo di amici. Qualche tempo fa il suocero di Ilary Blasi è stato colpito da un infarto che, però, ha superato brillantemente per poi rimettersi in viaggio a osservare le magie del figlio Francesco. Ed è stato proprio papà Enzo a portare Totti sulla strada del tifo giallorosso. In un’intervista, infatti, l’ex numero 10 della Roma ha dichiarato che nella Capitale ci sono due possibilità per i tifosi di calcio: diventare della Roma, o della squadra sull’altra sponda del Tevere. A casa Totti, invece, la scelta era una sola: diventare tifosi della Roma. Enzo Totti è un ex impiegato di banca, ha portato per anni la pizza con la mortadella a Trigoria ai giocatori della Roma e diceva a tutti che il fenomeno di famiglia era Riccardo, il fratello di Francesco. “Era una pippa”, ha raccontato una volta Enzo parlando del figlio campione del mondo. È innamorato dei tre nipotini Cristian, Chanel e Isabel nati dal matrimonio tra Ilary Blasi e Francesco Totti. Dall’addio al calcio del figlio il 28 maggio del 2017, Enzo ha deciso di non mettere più piede allo stadio, quella giornata è stata un dolore non solo per i tifosi ma anche per tutti i familiari di casa Totti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy