Totti e la serie tv sulla sua vita: “Forse si fa, forse no. Sui giornali scrivono cazzate”

Totti e la serie tv sulla sua vita: “Forse si fa, forse no. Sui giornali scrivono cazzate”

Intercettato da ‘Le Iene’ lo storico numero dieci spiega: “Borghi o Marinelli nel mio ruolo? Nessuno dei due. Non so se la Roma arriverà quarta, vediamo”

di Redazione, @forzaroma

“La serie sulla mia vita? No, non si fa. Sui giornali scrivono cazzate”. Francesco Totti frena gli entusiasmi e gela i fan che già immaginavano di poter vedere una fiction incentrata sullo storico capitano della Roma. Intercettato da ‘Le Iene’, Totti è sembrato pessimista sulla questione, ma ha lasciato qualche speranza: “Forse si fa, forse no. Sui giornali si leggono tante cazzate. Il 10% delle cose che scrivono sono vere”. E chi può interpretare Totti? “Borghi o Marinelli? Nessuno dei due. Nessuno può interpretarmi” dice Francesco. “Capello? Ilary?” domanda la Iena. “Ilary” risponde Totti. “Il titolo?” chiede la Iena. “Non si fa”. Domenica andrà in onda il servizio completo e ne sapremo di più. Poi sulla Roma aggiunge: “Quarto posto? Non so, vediamo. Se non noi, allora dico l’Ascoli. La Champions la vince il Liverpool. Per chi tifo? Barcellona”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy