Tottenham, Kane: “Totti il mio idolo, un esempio da seguire per crescere”

L’attaccante degli Spurs elogia la bandiera giallorossa: “Uno degli attaccanti più forti di sempre, tutti hanno rispetto per lui”

di Redazione, @forzaroma

Un’intervista per parlare della tournée negli Stati Uniti e dell’International Champions Cup che sta disputando con il Tottenham. Questa notte gli Spurs affronteranno la Roma e dal giornalista arriva l’inevitabile domanda su Francesco Totti: “Che giocatore, uno degli attaccanti più forti di sempre”. Harry Kane si toglie le vesti del campione per elogiare l’ex numero 10 giallorosso: “Tutti i calciatori del mondo hanno grande rispetto per Francesco, un giocatore che ha trascorso tutta la sua carriera nella Roma”.

Cresciuto nelle giovanili dell’Arsenal, Kane nel 2004 è stato preso dal Tottenham che lo ha mandato in prestito in diversi club per farlo crescere, prima di riprenderselo in pianta stabile nel 2013.  “Da tredici anni sono in questo club, spero di rimanerci per tanti anni – le parole del numero 10 sul sito ufficiale del club -. Totti è sicuramente un modello da seguire per l’amore che ha dato alla sua squadra. Ma in generale lui è il mio idolo, un esempio per crescere come giocatore”.

Una stagione di grandi soddisfazioni personali per Kane: a dicembre ha rinnovato il contratto con il Tottenham fino al 2022, e a maggio ha ricevuto il premio di capocannoniere della Premier League con 29 reti. In Inghilterra lo considerano il nuovo Totti, il numero dieci inglese che giurerà fedeltà al suo club per il resto della carriera. Lui intanto dal romanista vuole prendere esempio per ciò che ha fatto in campo: “È il mio idolo, un esempio per crescere come giocatore”.  

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy