Torino-Roma, il web granata: “Portiamo il pallottoliere, mica siamo il Chelsea…”

I giallorossi in versione Champions spaventano i tifosi torinesi: “Se giocano come mercoledì ci devastano. Sinisa? Vince solo in sala stampa”

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

Se i giallorossi giocano come hanno fatto mercoledì, ci devastano“. La paura si materializza dopo la notte di Champions: la Roma che domina il Chelsea, imponendo allo Stamford Bridge un calcio bello e ragionato, segnali che sgretolano il fattore campo nelle certezze del web granata. “Hanno pareggiato a Londra, meritavano di vincere, a noi ne fanno almeno cinque“.

Poca, pochissima fiducia nei mezzi di una squadra che aveva cominciato la stagione con l’ambizione di riprendersi l’Europa, sul banco degli imputati c’è la figura di un allenatore che ha perso credito tra i tifosi torinesi: “Sinisa vince solo in sala stampa“. Non si parla più di fiducia, piuttosto di un rapporto che si sta trascinando nel malcontento generale: “Deve fare un bel bagno di umiltà e cambiare atteggiamento“. Un carattere forte, quello di Mihajlovic, che ha finito per soffocare le aspettative del popolo granata: “Ero un suo sostenitore, ma da quando ho capito che le sue sono solo parole contornate dalla mediocrità non riesco davvero a sopportarlo“.

Feeling a parte, sono anche le scelte tecniche e tattiche a non piacere: “Si ostina a far giocare gente come De Silvestri, Molinaro e Niang. Assurdo“. Se la rosa è considerata “buona per fare un campionato più che decente“, pensare alla sfida contro Di Francesco toglie il sonno: “Spero davvero che non scenda in campo con due centrocampisti contro la Roma, sarebbe un suicidio“. Gli antipodi calcistici di due squadre che vivono momenti di fiducia profondamente diversi: “Proporre una vittoria a tavolino sarebbe una salvata. Non presentiamoci“. Una soluzione poco praticabile, ecco perché si corre ai ripari immaginando prima del tempo come potrebbe andare a finire: “Domani vado a comprare un pallottoliere, credo che le dita non basteranno“.

Il buio più totale nel quale c’è chi intravede uno spiraglio di luce per il futuro: “Chi capisce di calcio sa perfettamente che questo Torino andrà al macello con tutte le grandi. Con la Roma prevedo uno 0-6. Ma almeno ci liberiamo di Sinisa“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 3 anni fa

    Ma allora li leggete i commenti!!
    Ma no, 0-6 è troppo, magari un goal lo facciamo, magari 2-4 o 1-3

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy