Torino, Mihajlovic: “Abbiamo giocato alla pari con la Roma, ma in questo periodo non ci gira niente”

Il tecnico granata: “Abbiamo concesso poco, meritavamo di pareggiare ma non faccio drammi”

di Redazione, @forzaroma

Mastica amaro Sinisa Mihajlovic dopo la sconfitta interna di domenica contro la Roma. Il tecnico granata analizza il momento della sua squadra: “Devo dire che è un periodo che non ci gira bene niente, tra risultati e infortuni. Mi spiace ma non faccio i drammi – ha detto in conferenza stampa -. Io non sono arrabbiato, sono dispiaciuto per i risultati. Ho letto che qualcuno di voi non riconosce più il mio atteggiamento, ma io sono sempre lo stesso. Anzi, siete voi che dovreste mettervi d’accordo: dopo il derby mi avete detto che caricavo troppo la squadra, dopo la Roma il contrario. Oggi non mi sento di attaccare la squadra. Nelle ultime due partite, contro Crotone e Roma, abbiamo subito pochi tiri ma gol lo stesso, soffrendo poco. Non ci gira quasi niente. Contro il Crotone meritavamo di vincere, contro la Roma di pareggiare”.

Il tecnico prosegue: “Come detto noi abbiamo giocato alla pari contro la Roma, non meritavamo di perdere. Rimane la prestazione, siamo sicuramente amareggiati e dispiaciuti: quello sì. Ma rimane che abbiamo lavorato da squadra, mettendo in pratica tutto con lo spirito giusto: vedendo anche i dati della partita, abbiamo fatto bene. A Firenze dobbiamo ripetere quella prestazione, e con tutto il rispetto la Roma è più forte della Fiorentina e là possiamo avere qualcosina in più. Davanti con la nostra qualità avremo le occasioni, e a quel punto dovremo sfruttarle”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy