Tonetto su Totti: “Le bandiere sono una risorsa, ma lui non è ancora un grande dirigente”

Tonetto su Totti: “Le bandiere sono una risorsa, ma lui non è ancora un grande dirigente”

L’ex terzino giallorosso: “I problemi con la proprietà sono nati da una freddezza di rapporti”

di Redazione, @forzaroma

L’ex terzino della Roma Max Tonetto è stato intervistato da Sky Sport. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni sull’addio di Totti: “Caos? Abbiamo visto cosa è successo per quello di De Rossi, ora dobbiamo riportarlo al più grande giocatore della storia della Roma che è Totti. Parte tutto da una freddezza di rapporti: si doveva far crescere il Totti dirigente ma non gli è stato spiegato bene quale potesse essere il suo percorso. Queste bandiere sono una risorsa che non andrebbe mai persa. Oggi è stato uno sfogo ponderato, era un uomo ferito che ha sbattuto la porta violentemente ma l’ha lasciata anche aperta. Secondo me non è ancora un grande dirigente, deve fare ancora un percorso”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy