Tempestilli a SkySport: “Totti, un ragazzino di talento che ? sbocciato”

di finconsadmin

Tonino Tempestilli intervistato da Sky Sport, ha parlato di Francesco Totti e di questi 20 anni di Serie A del numero 10 giallorosso.

 

 

Chi era quel ragazzino quel 28 marzo 1993 a Brescia?

“Uno dei tanti ragazzini di talento. Lui a differenza di altri ? sbocciato, realizzando il suo sogno”.

 

Ti ricordi gli allenamenti con lui.

“Si. Lui era gi? forte e a noi difensori ci faceva tribolare. Gli dicevamo che doveva andare piano senn? gli avremmo tirato una scarpa”.

 

Un aggettivo per Totti?

“Non ce ne sono pi?. Mi sorprende che solo adesso tutti parlino di Totti. Se fosse andato a giocare altrove avrebbe vinto di pi? sia a livello di club che personale”.

 

Un difetto di Totti?

“Se si pu? considerare un difetto, lui ? troppo buono. Molte volte avrebbe potuto alzare la voce ma non l’ha fatto. Dal punto di vista calcistico, un difetto ? il colpo di testa. Avrebbe potuto fare molti pi? goal in quel modo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy