Tardelli: “La Roma va forte ma la Juve ha qualcosa in più”

di finconsadmin

La Roma viaggia forte ma la Juve ha sempre qualcosa in piu’: forse l´esperienza dei giocatori a stare in alto”. Cosi’ a Radio Sportiva Marco Tardelli, ex centrocampista di Juventus e Inter, campione del mondo nel 1982 con la Nazionale di Bearzot. “Il prossimo scontro diretto pesera’ moltissimo se perde la Roma – prosegue Tardelli -, sarebbe quasi triste per il campionato italiano perche’ sarebbe praticamente gia’ concluso, altrimenti maggiori speranze per tutti, ma i bianconeri rimangono la squadra piu’ attrezzata”.

 

La Juve domina in Italia, ma in Champions League non riesce ad andare lontano. “Per essere protagonista in Europa ancora non ha giocatori che valgono il livello delle prime 4, come qualita’. Credo servano 2-3 elementi importanti per fare un salto in avanti, altrimenti se vai a vedere la rosa di Bayern, Barcellona e Madrid, la differenza si nota. In ogni caso adesso la Juve deve puntare assolutamente all’Europa League”. Dalla capolista Juve alle milanesi. “Credo che ci siano ancora problemi all’Inter, la distanza dalla Juve conferma la difficolta’, anche se Mazzarri ha fatto un gran lavoro. Anche il Milan non ha le qualita’ per combattere tra le prime 2-3 del campionato”, spiega Tardelli che tra le rivelazioni del campionato non ha dubbi: “il Verona mi ha sorpreso in positivo, come il Torino, stanno facendo davvero delle grandi cose”. Fino a poco tempo fa era il secondo di Giovanni Trapattoni sulla panchina della nazionale irlandese. Adesso il nome del Trap viene accostato con insistenza alla panchina della lazio che sta per separarsi da Petkovic. Tardelli non ha dubbi: “lo vedrei bene ancora in pista in serie A, ha sempre grande voglia e passione, con lui vai sul sicuro. Non so cosa c’e’ di concreto, credo che ci sia quello che dicono i giornali, altro non saprei”, spiega Tardelli che poi conclude parlando del sorteggio Mondiale e delle polemiche per il trattamento ricevuto dalla Francia: “mi auguro davvero che non ci sia stata un´influenza politica”, taglia corto Tardelli.

(ITALPRESS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy