Supercoppa Primavera, De Rossi: “L’Inter è forte, serve una Roma matura e solida”

Le parole del tecnico: “Vorrei una squadra pratica, che non parte battuta. Dobbiamo essere bravi a fare gruppo”

di Redazione, @forzaroma

La Roma Primavera va a San Siro per giocarsi il primo trofeo della stagione, la Supercoppa, in una delle sfide più avvincenti degli ultimi anni di calcio giovanile. Di fronte l’Inter di Vecchi, campione d’Italia, che vorrà riscattare il successo giallorosso della passata stagione. A parlare del match il tecnico romanista De Rossi. Le sue parole a Roma Tv:

“Sappiamo che incontriamo una squadra forte e organizzata, ma abbiamo incontrato anche squadre come Chelsea e Atletico Madrid”.

All’andata fu una gara equilibrata…
Gara equilibrata, come lo sarà dopodomani. Hanno molta fisicità. Quella era una partita da pareggio, anche se abbiamo avuto molte occasioni sull’1-1. Poi hanno segnato su un nostro errore con la loro astuzia.

Nei precedenti abbiamo vinto due volte su tre…
Non c’è due senza tre? (ride, ndr). Vorrei la squadra solita, che può anche sbagliare, ma entra in campo per giocare, che sa essere pratica, una squadra matura, che va a Londra e non parte battuta, senza scompensi psicologici. Anzi, aguzzi l’ingegno e ti organizzi per fare gruppo. Mi piacerebbe vederla in questa maniera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy