Strootman ieri in Olanda per una visita di controllo

I medici hanno attestato che tutto sta procedendo secondo i tempi e i modi stabiliti

di Redazione, @forzaroma

“Strootman ieri è stato in Olanda dove si è sottoposto ad una visita di controllo preventivata nel percorso post-operatorio, che ha attestato che tutto sta procedendo secondo i tempi e i modi stabiliti” scrive oggi la Roma attraverso il sito internet.

A gennaio, durante l’artroscopia, utile per rimuovere una massa di tessuto fibroso adiacente al crociato ricostruito lo scorso marzo, l’equipe medica dell’AMC di Amsterdam trovò la cartilagine lesionata ed è dovuta intervenire seduta stante per provare a porre rimedio a uno dei guai più devastanti che possano capitare ad un calciatore.
La stagione di Kevin è finita con quattro mesi d’anticipo, i brutti ricordi dell’anno passato riaffiorano, il doppio crack del San Paolo e l’addio al Mondiale brasiliano, tutto scorre veloce nella testa dell’olandese, costretto a tornare spettatore troppo presto.

Il lavoro di recupero sta proseguendo a Trigoria sotto gli occhi vigili dei preparatori e dei fisioterapisti per riconsegnarlo a Garcia a partire dall’inizio della prossima stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy