Stefano (Pres. Commissione Mobilità): “Sarebbe strano un cambio di zona per il nuovo stadio”

Queste le dichiarazioni in merito al futuro del progetto Tor di Valle: ”Non ho notizie in merito a una modifica dell’area”

di Redazione, @forzaroma

Tra i nodi più importanti da sciogliere per i Friedkin ci sarà la spinosa questione riguardante il nuovo stadio. A proposito è intervenuto ai microfoni di Te la do io Tokyo, su Centro Suono Sport, il Presidente della Commissione Mobilità di Roma Capitale Enrico Stefano, che ha voluto fare il punto soprattutto in merito a un ipotetico cambio di area rispetto alla zona di Tor di Valle. Queste le sue dichiarazioni: “Un cambio di area per lo stadio della Roma? Non ho notizie in merito, non sono onnisciente. Mi sembrerebbe comunque strano un cambio di zona, a meno che non emergano problemi seri su quell’area“.

REGALO NATALIZIO – Nonostante qualche spiffero sull’ipotesi di un cambio di sede e di area, le parti continuano a lavorare per la presentazione del progetto nelle aule comunali. “Stiamo lavorando per essere pronti prima di Natale”, aveva dichiarato qualche giorno fa Virginia Raggi a margine dell’inaugurazione del Talent Garden Ostiense, “Lo Abbiamo rivisto totalmente, abbiamo fatto un lavoro importante con la società, un piano che è passato alla conferenza dei servizi alla Regione, che si è chiusa con delle prescrizioni. Ci abbiamo lavorato: abbiamo fatto delle due diligence, adesso abbiamo approvato in giunta alcune delibere, ne manca una che dovrebbe arrivare in aula entro Natale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy