Stadio Roma, Sais pronta ad azioni legali contro Sanvitto

Stadio Roma, Sais pronta ad azioni legali contro Sanvitto

La società potrebbe procedere per vie legali dopo l’accusa di bancarotta fraudolenta

di Redazione, @forzaroma

La Sais, società che si è occupata della vendita del terreno di Tor Di Valle alla Eurnova di Parnasi, sarebbe stata inserita nel fascicolo delle denunce presentate dal Tavolo della libera urbanistica, presieduto dall’architetto Francesco Sanvitto. Alla Sais viene infatti contestata l‘accusa di bancarotta fraudolenta, accusa che, riporta oggi su Twitter il giornalista Fernando Magliaro, sarebbe però “totalmente fantasiosa”, soprattutto in riferimento alle ultime ricostruzioni. Magliaro annuncia inoltre come ci saranno delle azioni legali verso Sanvitto da parte della stessa società Sais.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy