Stadio Roma, Pallotta-Eurnova: accordo sui terreni. Operazione da 105 milioni

Stadio Roma, Pallotta-Eurnova: accordo sui terreni. Operazione da 105 milioni

Nella notte italiana le parti sono riuscite ad arrivare al fatidico sì. Rogito dopo la variante

di Redazione, @forzaroma

Habemus Tor di Valle. Pallotta trova l’accordo con Eurnova per la cessione dei terreni sui quali sorgerà lo stadio della Roma. I vertici dell’impresa di costruzioni erano volati a Boston per incontrare il presidente giallorosso e provare a trovare un’intesa per il passaggio di mano. Il sì definitivo è arrivato nella notte italiana per una cifra di 105 milioni di euro. Il rogito verrà però sottoscritto solo dopo l’approvazione della variante in Campidoglio. Il progetto passa dunque tutto in mano a Pallotta, che compie un altro importante passo verso la costruzione dell’impianto. Lo riporta Alessio Di Francesco di Radio Radio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy