Stadio della Roma, Municipio X: “Bisogna potenziare la Roma-Lido. Marino non ci escluderà”

“Sono necessari l’ammodernamento e il potenziamento della Roma-Lido, che deve essere effettivamente elevata a linea metropolitana; l’adeguamento dell’asse viario via del Mare-via Ostiense, dall’Eur a Ostia […]”

di finconsadmin

La Giunta del X Municipio di Roma Capitale, guidata dal presidente Andrea Tassone, ha approvato questa mattina una memoria sul nuovo stadio della AS Roma e l’urbanizzazione dell’area dell’ex ippodromo di Tor di Valle. Nello specifico, la Giunta ha chiesto al sindaco Ignazio Marino di considerare gli investimenti opportuni per l’adeguamento dell’asse infrastrutturale Roma Eur – Ostia.

Come apprendiamo tramite una nota nella memoria della Giunta del X Municipio di Roma Capitale, il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone dice così: «Sono necessari l’ammodernamento e il potenziamento della Roma-Lido, che deve essere effettivamente elevata a linea metropolitana; l’adeguamento dell’asse viario via del Mare-via Ostiense, dall’Eur a Ostia, con la realizzazione dei relativi svincoli e degli innesti con i diversi quartieri del X Municipio; la realizzazione del ponte di Dragona, nodo fondamentale di collegamento tra la Fiera di Roma e l’entroterra del X Municipio, un progetto di fattibilità già redatto nei primi anni 2000, e la realizzazione di un’infrastruttura del trasporto pubblico su ferro che risolva la carenza di connessione trasversale dell’asse della via Cristoforo Colombo con il Tevere e Fiumicino» Continua: «A questo si vanno ad aggiungere le tematiche relative al rischio idrogeologico e al rapporto dell’intervento con il sistema fluviale in modo da non appesantire ulteriormente il bacino del Tevere e la rete idrografica del territorio, già interessato dal rischio di alluvioni e allagamenti nell’entroterra e di esondazione nella tratta finale dell’asta fluviale. Sono certo che il sindaco Ignazio Marino non escluderà il nostro territorio dal dibattito e dal confronto su quest’opera strategica per la città».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy