Stadio Roma, martedì vertice in Comune: ok dal Politecnico, atti in Assemblea a inizio 2019

Stadio Roma, martedì vertice in Comune: ok dal Politecnico, atti in Assemblea a inizio 2019

Il 4 dicembre la sindaca ha convocato una riunione sull’impianto di Tor di Valle: sul tavolo la due diligence e il parere terzo chiesto dagli uffici capitolini

di Redazione, @forzaroma

Martedì possibili passi in avanti per i nuovo Stadio della Roma. La sindaca di Roma Virginia Raggi – riporta l’Ansa – ha convocato una riunione martedì pomeriggio al Comune per tutti gli uffici e gli assessorati competenti: si attendono la due diligence richiesta dopo l’inchiesta che ha coinvolto il costruttore Luca Parnasi e il documento del Politecnico di Torino, chiesto sempre dalla Raggi come parere tecnico. Sul primo documento i dipartimenti di Urbanistica e Mobilità sono al lavoro e si stanno completando le controdeduzioni alle osservazioni arrivate. Sul parere del Politecnico non sono previste criticità particolari, ma il plico deve ancora passare per il Comune.
Gli uffici capitolini starebbero continuando a lavorare con Eurnova e il nuovo vertice Giovanni Naccarato alla convenzione, ovvero il documento che riguarda tutti aspetti contrattuali che disciplinano il rapporto tra ente pubblico e soggetto privato. Ma gli step finali dell’opera sono attesi in Aula Giulio Cesare, dove dovrà passare la stessa convenzione insieme alla variante urbanistica. È questo infatti l’ultimo passaggio del progetto Al momento tutti i fari sono puntati sulla riunione di martedì. Se tutto filerà liscio, l’approdo degli atti in assemblea capitolina, potrebbe arrivare a inizio 2019.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy