Malagò: “Difficile il derby di Coppa alle 15. Stadio? Partita da giocare”

Il presidente del Coni ha aggiunto: “Noi facciamo il tifo affinché si possa fare lo stadio della Roma. Sull’orario delle stracittadine: “C’è un contratto con la Rai da rispettare”

di Redazione, @forzaroma

Nella giornata di ieri è arrivato il parere negativo del Comune sul progetto stadio della Roma e in tanti hanno gridato a una politica del ‘no’ sempre più accentuata da parte dell’amministrazione Raggi. Similitudini fra la vicenda della candidatura olimpica per il 2024 e quella dello stadio della Roma? No, e mi auguro che non ci sia lo stesso risultato finale”, queste le parole di Giovanni Malagò a margine della presentazione del Planning 2017 della Scuola dello Sport riportate dall’Ansa.

Il presidente del Coni ha aggiunto: “Sapete perfettamente che noi non abbiamo mai potuto spiegare il nostro dossier nel dettaglio perché non c’è mai stato un incontro, da parte del Campidoglio c’è sempre stato un rifiuto netto, qui c’è dialogo e confronto poi gli aspetti tecnici non posso certo valutarli io. Tifiamo affinché si possa fare lo stadio della Roma come quello della Lazio. Ieri sera sembrava che la cosa fosse tramontata, ma mi pare che ci sia ancora una partita da giocare. Ogni persona è in grado di giudicare gli aspetti di questa telenovela”.

Giovanni Malagò ha parlato anche dell’orario della prossima stracittadina di Coppa Italia tra Roma e Lazio: “Derby Lazio-Roma alle 15? Lo dico con franchezza: c’è un tema d’immagine e di audience televisivo, un contratto con la Rai da rispettare e poi la gente lavora. Io allo stadio? A quell’ora lavoro, come tutti i giorni. Lo dico egoisticamente, quando ci sono partite all’Olimpico, anche se non sono di grande livello l’area si paralizza, non è giusto ma ci dobbiamo adeguare alle norme di sicurezza pubblica”. Poi sulle barriere: “Sarà fondamentale il ruolo del ministro dell’Interno e quello del capo della polizia nella riunione prevista per martedì prossimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy