Stadio Roma, Magliaro: “I tempi si allungano, ma il progetto al momento non è coinvolto”

Parla l’esperto della vicenda Tor di Valle, giornalista de ‘Il Tempo’: “Pallotta è inciampato a 15 metri dall’arrivo. In società sono molto colpiti per questo nuovo scandalo”

di Redazione, @forzaroma

Dopo il nuovo scandalo che ha coinvolto lo Stadio della Roma, la curiosità principale dei tifosi (e della società) è sapere cosa ne sarà del progetto. In attesa della conferenza stampa indetta dalla Procura, dalla quale se ne saprà di più, l’esperto della vicenda Fernando Magliaro, giornalista de ‘Il Tempo’ ha detto la sua a ReteSport: “Il mio consiglio è aspettare le comunicazioni della Procura prima di dare qualsiasi giudizio. Ad ora il progetto stadio non viene toccato da questo scandalo, ma è una questione politica. Ovviamente i tempi si allungano, perché è difficile immaginare che a maggio si possa votare la variante. Non so che farà Pallotta. E’ inciampato ancora una volta 15 metri dall’arrivo. Da quello che mi avevano detto mancava davvero pochissimo, roba di pochi incontri. Alla Roma sono molto colpiti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy