Stadio Roma, Baldissoni con il sindaco di Fiumicino. Mozione in Comune: “Si formalizzi la proposta”

Stadio Roma, Baldissoni con il sindaco di Fiumicino. Mozione in Comune: “Si formalizzi la proposta”

Appuntamento durato mezz’ora: sul tavolo l’alternativa a Tor di Valle nell’area del centro commerciale Da Vinci. Mozione dei consiglieri di opposizione del Comune

di Redazione, @forzaroma

Mezz’ora di colloquio. Tanto è durato l’incontro avvenuto oggi – secondo ilfaroonline.it – dalle 14.30 alle 15, presso gli uffici del Comune di via Portuense, tra il sindaco di Fiumicino Esterino Montino e una delegazione giallorossa guidata dal vicepresidente Roma Mauro Baldissoni. Al centro del colloquio potrebbe esserci stata la questione dello stadio: da tempo il Comune ha proposto alla società giallorossa di realizzare l’impianto a Fiumicino, offrendo un’area di circa 350 ettari che si trova nel quadrante a ridosso del parco commerciale Da Vinci. Come riporta l’Ansa vi hanno preso parte anche due esponenti statunitensi ed un progettista.

I consiglieri comunali di opposizione Mario Baccini, Roberto Severini e Alessio Coronas hanno depositato una mozione per chiedere l’impegno dell’Amministrazione comunale a concretizzare con atti ufficiali la possibilità di far realizzare lo stadio della Roma a Fiumicino. “Il comune di Roma ed in particolare il Sindaco Virginia Raggi hanno definito il progetto non prioritario rispetto alle opere pubbliche (da realizzare prima dello stadio), soprattutto in virtù del fatto che la conferenza dei servizi aveva approvato il progetto vincolandolo alla realizzazione dei servizi e dei trasporti – si legge nella mozione Baccini, Severini Coronas -. È stata quindi paventata l’ipotesi di spostare il progetto su altra area da Tor Di Valle e in particolare di realizzare lo stadio della Roma a Fiumicino. Il sindaco Esterino Montino ha dichiarato nei giorni scorsi alla stampa – RadioCusanoCampus – di essere favorevole alla realizzazione sui terreni di Fiumicino, tanto da essersi messo a disposizione dei dirigenti AS Roma per una mediazione con i proprietari terrieri dell’area – scrivono i tre consiglieri -. Dunque si impegnano il sindaco e il Consiglio Comunale ad agevolare con urgenza, formalizzando con atti di indirizzo e disponibilità, la possibilità di realizzare lo stadio dell’A.S. Roma a Fiumicino”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Un tifoso - 5 giorni fa

    È una boutade. Il quadrante ovest di Fiumicino è servito da una viabilità già precaria per servire il Parco commerciale Da Vinci, difficilmente modificabile, non ha una linea del ferro ed è in parte soggetto ad esondazione come tor di Valle e non ha avuto sviluppo perché tutte le costruzioni fatte affondano con seri problemi strutturali.
    Sarebbe poi sempre una variante di PRG.
    Esistono a Roma aree “molto migliori assai”. Si deve solo verificare se a Pallotta interessa veramente costruire lo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy