Stadio della Roma, le intercettazioni di Mezzacapo: “Pallotta se ne deve andare…”

Stadio della Roma, le intercettazioni di Mezzacapo: “Pallotta se ne deve andare…”

Poi aggiunge: “Qui l’impianto non si fa, io sono contro da sempre”

di Redazione, @forzaroma

Camillo Mezzacapo, l’avvocato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo per corruzione insieme all’ex presidente dell’assemblea capitolina, Marcello De Vito, è stato intercettato mentre parlava dello Stadio della Roma lo scorso 4 febbraio. Queste le parole, riportate da Il Tempo, pronunciate insieme a Gianluca Bardelli, finito ai domiciliari: “Pallotta se ne deve andare, lui deve capire che qua lo stadio non lo fa… via. Io sono contro lo stadio da sempre (…) loro credo che politicamente vogliono arrivare a fare sto stadio per non dire che hanno detto no a tutto. Se no, le Olimpiadi no, lo stadio no. Ma non lo devi fare là”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy