Srna si fida di Fonseca: “Con lui la Roma diventa una super squadra, ma ha bisogno di 2-3 mesi”

Srna si fida di Fonseca: “Con lui la Roma diventa una super squadra, ma ha bisogno di 2-3 mesi”

Il croato, attualmente assistente dell’allenatore Castro allo Shakthar Donetsk, parla del suo ex allenatore: “È adatto al calcio italiano, parlo con lui quasi tutti i giorni. I giallorossi arriveranno in Champions”

di Redazione, @forzaroma
La Roma di Paulo Fonseca è tornato a macinare punti. Dopo la battuta d’arresto con l’Atalanta, i giallorossi ha centrato un’altra vittoria in casa del Lecce, in un match più complicato del previsto. “A Paulo serve tempo, 2/3 mesi: è un grande allenatore, molto bravo nella fase tattica, con grandi idee, è adatto al calcio italiano”, ha assicurato Darijo Srna. L’ex terzino croato conosce bene l’allenatore portoghese, che lo ha allenato allo Shakthar Donetsk e secondo alcune indiscrezioni lo avrebbe voluto anche nel suo staff a Trigoria. Dopo la stagione a Cagliari, Srna si è ritirato ed tornato in Ucraina, proprio nel club della sua vita e ora è l’assistente di Luis Castro. In occasione dell’arrivo a Milano in vista della sfida di domani in Champions contro l’Atalanta, Srna ha parlato a ‘Sky Sport’ anche della Roma: “Ora è difficile, ha cambiato tanti giocatori, ma credo che arriverà nelle prime 4″. Poi su Taison: “Quanto è stato vicino al Milan? Non lo so, so che ha una clausola. Lui è il nostro capitano, un esempio per tutti. In futuro non si sa. Se io tornerò in Italia? Tutto è possibile”.
Il croato ha parlato anche a ‘tuttomercatoweb.com’: “La Roma diventa una super squadra con Fonseca. Parlo con lui, non proprio tutti i giorni ma quasi, è stato il mio tecnico per anni. All’inizio è sempre difficile, quando poi riesci a prendere confidenza con la sua tattica giochi un gran bel calcio. Dove può arrivare? Credo nelle prime tre-quattro”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy