Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Spezia-Roma, la moviola: ammoniti Zaniolo e Maggiore, concesso il rigore

Getty Images

Episodi arbitrali, cartellini e casi Var della sfida all’Alberto Picco tra Spezia e Roma diretta da Fabbri

Redazione

Alle 18:05 Spezia e Roma si sfidano all’Alberto Picco per il match della 27esima giornata del campionato di Serie A TIM 2021/22. L'arbitro del match è il signor Fabbri della sezione di Ravenna, al Var c'è Di Paolo. Arbitro: Fabbri. Assistenti: Mondin e Scatragli. IV Uomo: Paterna. Var: Di Paolo. Avar: De Meo.

90' + 7' - Fabbri ha dubbi su questo rigore, fa segno che si andrà al VAR. Giallo per Maggiore per un calcio in faccia a Zaniolo nell'area di rigore. Concesso il calcio dal dischetto.

85' - Ammonito Kiwior per un tocco di mano.

64' - Protestano i giocatori della Roma con Fabbri, per un secondo fallo di Agudelo nettamente in ritardo su Zalewski, ma l'arbitro reputa tutto regolare.

63' - Kumbulla guadagna un cartellino giallo. Intervento falloso il suo ai danni di Gyasi.

45' + 2' - Primo giallo per la Roma. Fabbri mostra il cartellino a Mancini che sbaglia l'anticipo sulla trequarti offensiva.

44' - Amian torna nello spogliatoio, finisce qui la sua partita per un doppio giallo. Evidente la trattenuta su Pellegrini. Grandi proteste dalla panchina dello Spezia, che chiude in 10 questo primo tempo.

39' - Arriva il giallo anche per Amian che colpisce in volto a mano aperta Zalewski.

30' - Agudelo interviene in scivolata su Mkhitaryan. Inizialmente Fabbri lascia giocare, ma poi mostra il cartellino giallo al giocatore dello Spezia, inutili le proteste.