Spezia, Grazzini: “Incontrare la Roma in Coppa Italia sarà un onore”

“È una gioia per una squadra di provincia che viene a giocare all’Olimpico. Mi piacerebbe vedere Totti in campo, è un simbolo per tutti”. ha dichiarato il numero uno del club ligure

di Redazione, @forzaroma

In occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Roma e Spezia il presidente del club ligure Giovanni Grazzini ha rilasciato delle dichiarazioni al sito vocegiallorossa.it: “Avere la possibilità e l’onore di incontrare una squadra come la Roma per noi è una festa, a prescindere dal risultato. È un motivo di orgoglio, ho anche simpatia per la Roma, essendo la squadra della Capitale. mi piacerebbe vedere Totti in campo. È una gioia per una squadra di provincia che viene a giocare all’Olimpico. Penso sia un simbolo per tutti”.

Sul momento della Roma: “Sono dispiaciuto, gli uomini di calcio sanno che il calcio è questo, ci sono alti e bassi. La Roma riprenderà il suo cammino, ha una bella rosa, la società è forte così come l’allenatore”.

Su Sadiq e Nura, giocatori che provengono dal settore spezzino: “Siamo orgogliosi anche di loro! Questo è un motivo d’orgoglio, si vedono i rapporti tra le società. Avevamo anche altre richieste ma abbiamo scelto la Roma, ci abbiamo azzeccato tutti e due. Siamo orgogliosi di averli dati alla Roma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy