Spalletti: “Luis Enrique ha portato idee, gli va dato tempo”

di Redazione, @forzaroma

(Mediaset Premium) – Il tecnico dello Zenit di San Pietroburgo Luciano Spalletti ha parlato della sua voglia di ritornare in Italia e del delicato momento che sta viviendo la ‘sua’ Roma.

Questo il commento dell’ex mister giallorosso ai microfoni della pay tv: “Nostalgia dell’Italia? Non è vero, ma è sempre la mia terra e c’è tanta voglia di tornare. Ho un bel ricordo del calcio italiano, anche se ora secondo me si sta un po’ sciupando: penso che quelli che ci lavorano dentro debbano però essere più bravi a gestirlo, più che altro a proteggerlo da agenti esterni. Alla Roma ci sono dei dirigenti bravi e che conoscono il calcio: se hanno scelto Luis Enrique è giusto che difendano le loro scelte. Luis Enrique è un ragazzo giovane che ha portato delle idee: magari qualcuna è sbagliata, ma ad ogni modo gli va dato tempo. Per me Roma è una squadra particolare, ma io ho fatto questa scelta e per ora non intendo rimettermi nelle difficoltà ripartendo da zero da un’altra parte. Lavezzi piace a tutti, penso sia difficile un suo arrivo allo Zenit”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy