Spagna, Pau Lopez: “Essere in nazionale è un premio, me la gioco con due grandi portieri”

Spagna, Pau Lopez: “Essere in nazionale è un premio, me la gioco con due grandi portieri”

L’estremo difensore della Roma ieri ha debuttato in partite ufficiali con la maglia delle ‘Furie Rosse’: “Ho cercato di essere concentrato, ma non c’è stato bisogno di intervenire”

di Redazione, @forzaroma

Quella di ieri è stata una serata indimenticabile per Pau Lopez, che ha esordito in partite ufficiali con la Spagna e per la prima volta da titolare dopo i 15 minuti giocati in amichevole un anno fa. Il portiere della Roma, che nel 7-0 contro Malta ha quindi tenuto la porta inviolata, ha parlato nel postpartita di questo debutto: “Sono molto felice di aver giocato il mio primo match ufficiale. Siamo tre portieri e sono in competizione con due giocatori di grande livello – le parole riportato da ‘El Mundo Deportivo’ -. Venire qui è un premio per me, ho cercato di essere concentrato. La squadra ha fatto molto bene e per me non c’è stato bisogno di intervenire”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy