Sousa, pioggia d’insulti dai tifosi della Roma: “Vergognati, non ti vogliamo” – FOTO

Sousa, pioggia d’insulti dai tifosi della Roma: “Vergognati, non ti vogliamo” – FOTO

Il tecnico portoghese ha postato una foto prima di Juve-Roma che lo ritrae con la maglia bianconera e i tifosi giallorossi non l’hanno presa bene

di Redazione, @forzaroma

La Roma con la Juventus perde per l’ottava volta in stagione e Di Francesco resta in bilico. “Sono sempre sotto pressione” ha detto il tecnico a fine partita e da fuori “qualcuno” continua a spingere per farsi spazio. Paulo Sousa resta il favorito nel caso in cui Di Francesco venisse esonerato e dopo aver dichiarato che gli piacerebbe allenare la Roma, con un post su Instagram ha fatto sapere che sarebbe stato spettatore interessato del match di stasera (vai alla news). Nella foto c’è lui con la maglia della Juventus, in una sfida con i giallorossi finita 3-0 per i torinesi. Un messaggio non gradito dai tifosi della Roma, che lo hanno ricoperto d’insulti“Non accettare la Roma, il popolo romanista non ti vuole” scrive Roby. “Provi a tagliare la testa a Di Francesco da settimane, fossi in te mi farei schifo” uno dei commenti più duri. E ancora: “Vergognati, gufa di nascosto. Nessun allenatore ha mai fatto come te”. Decine e decine di messaggi dei tifosi romanisti, che non hanno alcuna intenzione di vederlo in panchina. Un messaggio al portoghese, ma anche alla dirigenza. Sarà stato ricevuto?

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxgiallorosso - 2 anni fa

    Capitolo Di Francesco: tutta la mia ammirazione come uomo e come persona, ma come allenatore non fa per la Roma. Guardiamo gli ultimi…tre scudetti (compreso quello sfiorato e perso con la disgraziata sconfitta interna contro la Sampdoria dopo una rimonta spettacolare sull’Inter e il derby vinto): chi c’era in panchina? Liedholm, Capello e Ranieri. E cos’hanno in comune questi tre allenatori (oltre ad una straordinaria competenza calcistica)? La concretezza. A Roma il calcio fisicamente dispendioso non paga. Anche Spalletti si è giocato un’intera stagione giocando tre partite decisive in primavera con una squadra scoppiata: Napoli, Lazio, Lione e addio campionato, Coppa Italia ed Europa League nel giro di dieci giorni. Se solo Pallotta e Baldini (oltre a tutti gli altri dirigenti) si degnassero di studiare la storia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maxgiallorosso - 2 anni fa

    Capitolo Sousa: aiutatemi a rinfrescare la memoria…se non ricordo male era già praticamente un giocatore della Roma, senonché un certo Luciano Moggi (che aveva appena fatto il ribaltone da noi a “loro”) l’ha prelevato dall’aeroporto di Roma e portato a Torino. Eppoi, chi indossa quella maglia anche una volta sola resta contaminato per tutta la vita. Infine (mia ignoranza o smemoratezza?) non ricordo nemmeno un trofeo nella bacheca di questo super allenatore (in compenso ricordo parecchi esoneri piuttosto rovinosi).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giallorosso - 2 anni fa

    …leggere le pagelle sui giocatori e vedere ancora i 4,5 ..i 5….5,5 ( ma se danno i 3 non entrano più a Trigoria?) sembra di vedere un western di Sergio Leone o Eastwood con le parodie nostrane anni ’70….ce lo vedete Conte con gente scarsa, senza valori, con dirigenti che pensano ai problemi che si potrebbero avere con l’Entella in coppa Italia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. giallorosso - 2 anni fa

    sì è vero Mr. ENCAT….SOusa ha detto che allenerebbe volentieri la Roma.. parole forti da uno “forte”…….ma sta ancora a spasso, il REAL non l’ha cercato, nessuno l’ha cercato. Il problema non è l’allenatore. Lui è un dipendente (ricordiamoci di Garcia non invitato a Londra a una riunione tecnica perchè Pallotta non parla coi dipendenti….)….Non serve fare l’elenco dei responsabili:basta vedere il libro paga dirigenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. encat - 2 anni fa

    Certi tifosi sono proprio limitati… Sousa ha giocato con la Juve, che cosa avrebbe dovuto postare? Comunque state pure tranquilli, il vostro adorato mister resta col culo bello incollato alla panchina, e intanto siamo decimi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy