Sky Go in bambola, la Champions non si vede. Gli utenti: “Costretti ai siti pirata”

Sky Go in bambola, la Champions non si vede. Gli utenti: “Costretti ai siti pirata”

Centinaia di messaggi di protesta sui social: “Intervenga il Codacons. Ma non vi vergognate?”

di Redazione, @forzaroma

E’ stata un’altra grande notte di Champions… per chi ha avuto la fortuna di vederla. Sì perché proprio stasera, con Juve e Roma impegnate in Spagna contro Valencia e Real Madrid, chi si appoggiava al sistema Sky Go, ha dovuto seguire la propria squadra del cuore altrove. La nuova app di Sky ha fatto cilecca, lasciando a bocca asciutta le migliaia di tifosi che speravano di potersi gustare una notte da sogno. “Ma non vi vergognate?”, si legge tra i tantissimi messaggi di protesta su Twitter. L’hashtag #SkyGo è infatti diventato trend topic, proprio per le centinaia di lamentele dovute al disservizio.

E se chi ha seguito la Roma si è potuto salvare in calcio d’angolo grazie alla Rai, vedere la vittoria della Juve al Mestalla senza Ronaldo (espulso) è stata un’impresa. Per la rabbia c’è chi si appella al Codacons: “Con i soldi che paghiamo non è possibile avere un servizio del genere”, e chi si “salva” grazie agli streaming pirata: “Si vede perfettamente con Sky Sport, qualcosa non quadra. Una vergogna che ci costringiate a usare i siti illegali”. Non bastavano le difficoltà di Dazn, adesso anche Sky fa le bizze. E gli utenti continuano a pagare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy