Skriniar: “Siamo dispiaciuti, avremmo dovuto vincere”

Skriniar: “Siamo dispiaciuti, avremmo dovuto vincere”

Le parole del difensore interista: “Nel primo tempo hanno palleggiato bene, poi siamo andati a prenderli”

di Redazione, @forzaroma

Vincono le difese. Tra Inter e Roma a San Siro finisce 0-0. Al termine del match ha parlato Milan Skriniar, uno dei migliori in campo. Le sue parole:

SKRINIAR A SKY

Come valuti il pareggio?
Siamo tutti un po’ dispiaciuti. Oggi abbiamo fatto una buona gara e questa gara si deve vincere anche se la Roma è una buona squadra.

Avete una mentalità sempre più simile a quella di Conte?
Secondo me sì. Non ero arrabbiato, ma dispiaciuto per non aver vinto.

La Roma palleggiava bene nel primo tempo, facevate più fatica?
Sono d’accordo. Loro hanno palleggiato bene nel primo tempo e noi eravamo troppo bassi. Nel secondo tempo siamo andati a prenderli.

Che Barcellona ti aspetti?
Il Barcellona gioca sempre per vincere e non molla un centimetro. Anche noi dovremo fare lo stesso, prepararci bene e provare a vincere.

SKRINIAR A INTER TV

“Siamo dispiaciuti perché abbiamo creato tante occasioni, la Roma è una buona squadra ma potevamo vincerla. Troppi gol sbagliati. Queste partite sono sempre toste, è sempre difficile. Siamo preparati bene, non abbiamo mollato fino all’ultimo secondo. Abbiamo provato a vincerla. Dobbiamo continuare a lavorare”.

Ora il Barcellona.

Adesso riposiamo, da domani inizieremo a preparare la partita contro il Barcellona. Dobbiamo cercare di vincere. Arriveremo con la voglia di vincere, senza mollare e scendere in campo al 100%.

SKRINIAR IN ZONA MISTA

Punto guadagnato o due persi?
Viste le occasioni create, sono due punti persi; ma dobbiamo guardare anche alla Roma, che crea tanto. Non abbiamo preso gol e questo è un aspetto positivo. Per le occasioni create si poteva vincere.

Cosa serviva per vincere?
Non lo so, siamo andati al 100% tutti insieme fino all’ultimo, forse c’è stata sfortuna per non trovare un gol. Siamo andati in pressione rubando la palla, purtroppo non siamo riusciti a segnare.

Preoccupazione in vista del Barcellona?
Abbiamo tanti giocatori che possono giocare in tante posizioni, purtroppo ci sono tanti inforutnati, ma chi gioca deve dare il massimo per la squadra.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy