Siviglia-Roma non si gioca: la Spagna non autorizza il volo ai giallorossi

Siviglia-Roma non si gioca: la Spagna non autorizza il volo ai giallorossi

La stessa società ha annunciato che la squadra non andrà a Siviglia per la partita di Europa League

di Redazione, @forzaroma

La Roma non partirà per Siviglia. L’annuncio ufficiale è stato dato dalla stessa società giallorossa su Twitter dopo la mancata autorizzazione per l’atterraggio dell’aereo dall’Italia alla Spagna. Da diverse ore regnava l’incertezza sulla partita di domani sera al “Sanchez Pizjuan”, valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League, a causa soprattutto del blocco da parte del governo spagnolo degli aerei da e per l’Italia dopo il diffondersi dell’emergenza coronavirus. Stamattina la squadra di Fonseca si è allenata a porte chiuse, in attesa della decisione delle istituzioni iberiche sulla deroga per il charter che avrebbe portato la Roma a Siviglia. Ma alla fine è arrivato il ‘no’ da parte del governo spagnolo, come annunciato dallo stesso club giallorosso su Twitter: La Roma non andrà in Spagna per il match di Europa League contro il Siviglia a causa della mancata autorizzazione da parte delle autorità locali. Maggiori dettagli saranno resi noti dalla UEFA”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy