Siviglia, il presidente Castro: “Sorteggio difficile. Ora siamo in crisi di gioco”

Siviglia, il presidente Castro: “Sorteggio difficile. Ora siamo in crisi di gioco”

Queste le parole del numero uno del club andaluso: “La Roma ha un grande potenziale economico e sportivo”

di Redazione, @forzaroma

José Castro, presidente del Siviglia, ha parlato ai microfoni di SFCRadio per commentare il sorteggio di Europa League che ha visto la squadra andalusa pescare la Roma di Fonseca. Queste le sue parole: “Ieri per la settima volta ci siamo classificati agli ottavi in competizioni continentali, ed è qualcosa che va sottolineato perché è molto importante. Il sorteggio con la Roma è difficile, sono un grande club, con un grande potenziale economico e sportivo. Il nostro club ha conquistato rispetto e prestigio tale da pensare che possiamo andare avanti. Sicuramente sarà complicato perché agli ottavi arrivano solo squadre molto buone, ma neanche loro avrebbero voluto pescare i cinque volte campioni. Ieri contro il Cluj non abbiamo giocato la nostra miglior partita e capisco la reazione dei tifosi. Sono convinto che il progetto ci darà molte gioie. Adesso siamo in un momento di crisi del gioco, noi siamo i primi ad arrabbiarci ma dobbiamo dare il nostro appoggio totale allo staff. Ci sono partite che non vanno come vorremmo ma non è niente di nuovo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy