Simplicio: “Pastore deve fare il trequartista alla Totti”

Simplicio: “Pastore deve fare il trequartista alla Totti”

L’ex giocatore giallorosso aggiunge: “Devo solo ringraziare la Roma e i tifosi. È stato un onore indossare questa maglia.. È arrivato il momento di costruire una squadra che possa vincere i trofei”

di Redazione, @forzaroma

Fabio Simplicio torna a parlare della Roma e del rendimento di un suo vecchio compagno ai tempi del Palermo: Javier Pastore.  Queste le sue parole a Rete Sport:

Sull’ottima condizione di Javier Pastore, suo ex compagno di squadra al Palermo.
Javier deve giocare trequartista, deve giocare nello stesso ruolo di Totti per fare il fantasista. Pastore può fare la differenza, ma solo se è libero dalle coperture e solamente se può inventare calcio.

Pastore può giocare ancora a questi livelli?
Sì, ha avuto delle difficoltà nel reinserirsi nel calcio italiano ma ora sta tornando. Adesso riuscirà sicuramente a fare meglio e a mostrare le sue qualità. Da quando ha cominciato a giocare come sa fare la Roma ha fatto un salto di qualità e in classifica.

La Roma impegnata in campionato e in Europa League.
Per lo scudetto è complicato, perché c’è la Juventus, ma sicuramente può fare tanto bene in campionato e in Europa.

Le piace questa Roma?
Sì, assolutamente. Devo solo ringraziare la Roma e i tifosi. È stato un onore indossare questa maglia.. È arrivato il momento di costruire una squadra che possa vincere i trofei.

Qualche giocatore da Roma che milita in brasile?
Bruno Henrique del Flamengo sta facendo tanto bene, è una delle promesse del calcio brasiliano.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy