Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Silas: “In Portogallo c’è un prima e un dopo Mourinho nel modo di allenare”

Getty Images

Il tecnico portoghese ha raccontato a chi si ispira e ovviamente l'allenatore della Roma è in cima insieme a Jorge Jesus: "Nella gestione della squadra è incredibile"

Redazione

Che José Mourinho sia uno degli allenatori più influenti degli ultimi 20 anni non è un segreto, così come in Portogallo lo Special One è visto come una specie di divinità calcistica. A confermarlo è anche Jorge Manuel Rebelo Fernandes, meglio conosciuto come Silas, tra gli ultimi di una schiera di nuovi allenatori portoghesi. In un'intervista a 'Marca', l'ex centrocampista - che ha già allenato Belenenses, Sporting e Famalicao - ha raccontato i suoi idoli e i pionieri del calcio nel suo paese in panchina: "Prima di Mourinho c'erano stati degli ottimi allenatori. Le ultime tre Libertadores le hanno vinte dei tecnici portoghesi. Io sono stato allenato da Jorge Jesus e quasi tutti gli allenatori sono passati attraverso di lui. Mourinho è molto forte a livello di gestione della squadra, ma a livello tattico Jorge è lì. Sono due tecnici incredibili. Ma da quando è arrivato Mourinho c'è un prima e un dopo in Portogallo nel modo di allenatore".