Serie A, Roma seconda in Italia per commissioni agli agenti nell’ultimo triennio

Serie A, Roma seconda in Italia per commissioni agli agenti nell’ultimo triennio

Rispetto al 2017, i compensi ricevuti dai procuratori sportivi nel 2018 sono cresciuti del 24%. La Juventus è la squadra che ha pagato di più dal 2016 (118,6 milioni), seguita dai giallorossi (54,6), dal Milan (53,3) e dall’Inter (51,6)

di Redazione, @forzaroma

La settimana scorsa la Figc ha reso pubblici i compensi dei procuratori sportivi per l’anno 2018. In totale i club di Serie A hanno versato 171 milioni di euro nelle casse degli agenti, un dato in crescita rispetto all’anno precedente: secondo quanto riporta il CIES sul suo profilo Twitter, c’è stato un incremento complessivo del 24% delle commissioni rispetto al 2017. L’osservatorio del calcio europeo ha anche calcolato i compensi pagati ai procuratori dalle squadre italiane negli ultimi 3 anni. Al primo posto c’è la Juventus con 118,6 milioni di euro spesi per gli agenti dal 2016 in poi, mentre al secondo c’è la Roma con 54,6 milioni. Subito dietro Milan (53,3 milioni) e Inter (51,6 milioni).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy