Serie A, Lazio ko: la Fiorentina vince 3-2. Roma e Napoli in Champions

Gol e spettacolo al Franchi: vantaggio biancoceleste con Keita, poi la rimonta viola che permette alla squadra di Sousa di sperare ancora nell’Europa League

di Redazione, @forzaroma

Gol e spettacolo al Franchi nell’anticipo delle 18 della 36esima giornata. La Lazio domina con le seconde linee contro una Fiorentina spenta e va in vantaggio con Keita al 55‘. Poi Sousa effettua contemporaneamente le tre sostituzioni e la partita cambia faccia: Babacar pareggia al 67′ sfruttando l’errore di Strakosha, poi il raddoppio di Kalinic al 73′. Il terzo gol viola è un’autorete del giovane Lombardi, mentre la Lazio si trova anche in 10 per l’infortunio a Parolo con cambi già esauriti. I biancocelesti ci credono e accorciano con Murgia all’82’. Il risultato non cambia e la Fiorentina sale a 59 punti raggiungendo il Milan (in campo stasera a Bergamo) e può sperare ancora nell’Europa League. La squadra di Inzaghi, già qualificata per l’Europa, si proietta alla finale di Coppa Italia con la Juve di mercoledì. La sconfitta di oggi, però, spegne qualsiasi speranza di accesso alla Champions. La Roma e il Napoli, quindi, accederanno sicuramente alla massima competizione. Bisogna solo capire se dai preliminari o dalla porta principale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy