Serie A, Fiorentina-Atalanta 1-2. Roma a meno tre dalla zona Champions

Serie A, Fiorentina-Atalanta 1-2. Roma a meno tre dalla zona Champions

Viola avanti con Chiesa, poi Zapata pareggia e Malinovsky completa la rimonta. Sabato prossimo lo scontro diretto tra bergamaschi e giallorossi

di Redazione, @forzaroma

Riemerge dalle sabbie mobili del Franchi l’Atalanta di Gasperini, che dopo lo svantaggio iniziale riprende la partita e con il 2 a 1 finale batte un colpo importante in ottica Champions. Iniziano bene gli uomini di Gasperini, che tengono bene il pallino del gioco per il corso dei primi minuti. La viola si difende bene, provando a rilanciare l’azione e trovando addirittura il vantaggio su una situazione di gioco rotto. Al minuto 32 infatti la Fiorentina riparte, palla che arriva a Chiesa e destro immediato dalla distanza. Gollini non è perfetto e la conclusione finisce in rete. La Dea sbanda, ma si riprende subito ad inizio ripresa, con Zapata che rimette sui binari giusti il treno nerazzurro realizzando sottomisura il gol del pareggio. Gasperini intuisce il momento favorevole e pesca dalla panchina la mossa giusta. Infatti l’ucraino Malinovsky entra al 64esimo e otto minuti dopo trova Dragowski impreparato firma con il sinistro la rete del sorpasso finale. Con questa vittoria l’Atalanta si porta a più tre sulla Roma, con all’orizzonte lo scontro diretto di sabato prossimo a Bergamo. Un appuntamento fondamentale per le ambizioni romaniste in ottica Champions.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy