Serie A, crollo Toro a Empoli: la Roma raggiunge l’Europa League

Serie A, crollo Toro a Empoli: la Roma raggiunge l’Europa League

I granata di Mazzarri perdono 4 a 1 al Castellani, compromettendo seriamente la corsa al quinto posto. I toscani ora vedono la salvezza

di Redazione, @forzaroma

Doveva essere la trasferta con cui provare a insidiare la Roma dopo il pareggio di ieri con il Sassuolo. Il Torino cicca invece clamorosamente l’avvicinamento al quinto posto, perdendo 4 a 1 al Castellani di Empoli. Merito di una gara giocata con energia dai ragazzi di Andreazzoli, bravi sin da subito a prendere in mano le operazioni e a passare in vantaggio con il gol di Acquah al minuto 27. Gli ospiti subiscono il colpo e riescono a svegliarsi solamente nella ripresa, grazie a Iago Falque che firma il pareggio su assist  di Belotti. Il tempo passa, il Toro si scopre e negli spazi l’Empoli punge. Prima ci pensa un altro giallorosso, Matteo Brighi, a infilare Sirigu al 65esimo, poi Di Lorenzo cinque minuti dopo fa 3 a 1. I titoli di coda li mette Ciccio Caputo, che nel finale cala il poker fondamentale in ottica salvezza per i toscani. Un verdetto amaro invece per il Torino, che deve sperare ora in un passo falso del Milan per continuare a coltivare le residue speranze europee.

EUROPA LEAGUE – Con questo risultato la Roma arriverà aritmeticamente davanti ai granata, complice anche la miglior classifica negli scontri diretti. Adesso i giallorossi attenderanno sia la sfida del Milan sia quella della Lazio, con i biancocelesti che avrebbero ancora qualche possibilità di terminare il campionato davanti alla squadra di Ranieri. Anche in quel caso però, in virtù della vittoria della Coppa Italia, la Roma accederebbe da settima all’Europa League, iniziando dai preliminari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy