Serie A, Cagliari-Lazio 1-2: Caicedo rimonta al 98′, ma quante polemiche. Roma quarta da sola

Serie A, Cagliari-Lazio 1-2: Caicedo rimonta al 98′, ma quante polemiche. Roma quarta da sola

I biancocelesti siglano le reti della vittoria nel recupero grazie al Luis Alberto e al colombiano, che segna oltre i 7 minuti di recupero

di Redazione, @forzaroma

Nel posticipo di lunedì, valevole per la 16° giornata di Serie A, la Lazio vince 2-1 in trasferta contro il Cagliari. Succede di tutto, soprattutto nel finale. Primo tempo di chiara marca rossoblù, con Simeone che segna la rete del vantaggio all’8′ facendo esplodere e sognare la ‘Sardegna Arena’. La squadra di Maran sembra in controllo, Nainggolan domina a centrocampo. Nella ripresa, però, la Lazio reagisce, anche se tirando pochissimo in porta. L’arbitro assegna ben 7 minuti di recupero e al 92′ pareggia Luis Alberto, che aveva appena chiesto il cambio. Al 98′ arriva il clamoroso 2-1 di Caicedo appena entrato con un colpo di spalla. Proteste animatissime da parte dei sardi, dal momento che il gol biancoceleste è arrivato al 97.27. La Lazio conquista altri tre punti e salgono a -3 da Juve e Inter, con la Roma che resta quindi a 4 punti dalla squadra di Inzaghi. I giallorossi, invece, restano quarti in solitaria con tre punti di vantaggio proprio sul Cagliari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy