Serie A, Atalanta e Inter in Champions: Roma sesta. Empoli in Serie B, Genoa salvo

Serie A, Atalanta e Inter in Champions: Roma sesta. Empoli in Serie B, Genoa salvo

La squadra di Gasperini nella storia: per la prima volta è in Champions League. Avanti anche Spalletti, mentre il Milan va in Europa League

di Redazione, @forzaroma

Ci si aspettavano emozoni e così è stato. L’ultima giornata di campionato non ha deluso le aspettative e ha regalato colpi di scena a ripetizione. Da assegnare c’erano i due posti Champions League e l’ultima posizione utile per rimanere in Serie A. Alla fine per la lotta Champions resta tutto invariato: si qualificano Inter e Atalanta, con la squadra di Gasperini che centra una vera e propria impresa. Gli orobici vanno sotto con il Sassuolo al Mapei Stadium per un gol di Berardi, poi la rimonta firmata Zapata-Gomez-Pasalic che fanno la storia per la Dea. Per l’Inter tanti brividi con l’Empoli, perché in alcuni tratti della serata i nerazzurri sono fuori dalla Champions a causa dello 0-0 che non si sbloccava. Poi ci pensa Keita nel finale, anche se Traoré stava per rovinare la festa regalando ai toscani anche la salvezza. All’81’ Nainggolan fissa il risultato sul 2-1 che manda la squadra di Spalletti in Champions. Non serve a nulla la vittoria in casa della Spal del Milan, che va avanti 2-0 con Calhanoglu e Kessie e poi si fa rimontare da Vicari e Fares. Al 66′ la doppietta di Kessie, che però non basta per centrare la Champions: per i rossoneri sarà Europa League. La Roma, quindi, nonostante la vittoria sul Parma chiude al sesto posto. Nella parte bassa della classifica, invece, basta un pareggio per 0-0 al Genoa: in casa della Fiorentina, che rischiava anche lei, finisce a reti inviolate. I rossoblù agguantano a quota 38 l’Empoli ma restano in Serie A grazie agli scontri diretti. Nell’altro match della serata l’Udinese passa 2-1 a Cagliari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy