Serbia, Ljajic torna in Nazionale dopo quasi due anni

di finconsadmin

Adem Ljajic torna in nazionale dopo quasi due anni. Il ct ad interim della Serbia, Ljubinko Drulovic, ha convocato il romanista per l’amichevole contro l’Irlanda in programma il 5 marzo. Ljajic era stato escluso dalla nazionale dall’allora ct Sinisa Mihajlovic, oggi sulla panchina della Sampdoria, dopo essersi rifiutato di cantare l’inno in occasione di un’amichevole con la Spagna giocata nel maggio del 2012.

 

Ljajic e’ nato e cresciuto a Novi Pazar, una citta’ a prevalenza musulmana nella regione del Sangiaccato, ai confini con il Kosovo. Il ct Drulovic ha recentemente spiegato che non chiedera’ ai suoi giocatori di cantare l’inno ma solo di ”dare il loro meglio in campo”. La Serbia, che non si e’ qualificata per i Mondiali in Brasile, ieri e’ stata sorteggiata nello stesso girone di Portogallo, Danimarca, Armenia e Albania per le qualificazioni ad Euro 2016.

(Adnkronos)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy