Serbia, Kolarov attacca Marusic: “Come puoi giocare per il Montenegro se non ci nasci?”

Serbia, Kolarov attacca Marusic: “Come puoi giocare per il Montenegro se non ci nasci?”

Il terzino giallorosso aggiunge: “E’ triste se ha fatto questa scelta perché magari non pensava di poter far parte della nostra selezione””

di Redazione, @forzaroma

Aleksander Kolarov, uno dei tredici calciatori giallorossi in giro per il mondo causa nazionali per le prossime due settimane, parla dal ritiro della sua Serbia in conferenza stampa e lo fa anche in merito alla scelta di Marusic di vestire la maglia del Montenegro nonostante sia nato a Belgrado. Queste le sue dichiarazioni: “Io ho giocato nella Lazio, poi sono andato in Inghilterra e poi sono tornato a Roma, alla Roma, perché sono un professionista. Una Nazionale, però, non funziona così”.

Parole pesanti del terzino giallorosso e inasprite da un conflitto passato tra le due nazioni. “Certe cose non riesco a capirle: come puoi giocare per il Montenegro non essendoci nato? E’ triste se ha fatto questa scelta perché magari non pensava di poter far parte della Serbia” ha concluso Kolarov. 

Insomma questo è solo il primo round tra i due calciatori che non solo si affronteranno in campionato nel derby a fine settembre, ma anche nella Nations League essendo entrambe nella Lega C, ma anche nel medesimo gruppo composto proprio da Lituania, Serbia e Montenegro con la sfida tra quest’ultime in programma l’11 ottobre alle 20.45 al Gradski Stadion di Podgorica. 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy