Serbia, Kolarov: “Con la Svizzera ci manca un rigore. Molto deluso dall’arbitraggio”

Il terzino della Roma, capitano della sua nazionale, si lamenta dopo la sconfitta di ieri: “Non posso credere che abbiano designato un arbitro tedesco: durante la partita parlava continuamente in tedesco con i giocatori svizzeri”

di Redazione, @forzaroma

Aleksandar Kolarov non ci sta: ieri sera la sua Serbia ha perso per 2 a 1 contro la Svizzera, a segno negli ultimi minuti del match. “Dovevano darci un rigore ma non lo hanno fatto, non capisco come funzioni la Var – ha dichiarato il terzino della Roma al termine della partita – Sono molto deluso dell’arbitraggio della partita. La Fifa deve fare attenzione. Non posso credere che abbiano designato un arbitro tedesco per una partita dove gioca la Svizzera. Durante la partita parlava continuamente in tedesco con i giocatori svizzeri“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy