Sequeira: “Abbiamo sbagliato l’approccio”. Matheus: “Risultato pesante, ma ci crediamo”

Il giocatore del Braga ha commentato il ko con la Roma: “Sappiamo che sarà dura, ma siamo ambiziosi”

di Redazione, @forzaroma

Il Braga cade 2-0 in casa contro la Roma nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Al termine della sfida del Municipal Nuno Sequeira ha commentato la partita. Insieme a lui anche il portiere Matheus.

LE PAROLE DI SEQUEIRA RIPORTATE DA O JOGO

Siamo entrati male in partita, abbiamo subito immediatamente quel gol, ma poi credo che siamo riusciti a imporre il nostro gioco. Nel primo tempo abbiamo avuto delle occasioni che avremmo potuto concretizzare per pareggiare. Poi nel secondo tempo con l’espulsione è stato più difficile, anche se penso che non ci siamo limitati solo a difendere. Abbiamo continuato ad avere la palla e poi la partita è diventata più comodo per loro, che poi sono arrivati al 2-0.

Il secondo gol nasce dalla stanchezza?
Sì. Siamo una squadra molto ambiziosa e anche con dieci giocatori credevamo ancora di poter segnare un gol e ottenere un risultato più favorevole. Naturalmente, quando abbiamo provato a segnare il gol abbiamo consumato più energie.

Sul ritorno
Sappiamo che è difficile. La Roma è una grande squadra, ma come ho detto ambizione è una parola di cui siamo molto consapevoli e andremo lì per cercare di mettendere in discussione il passaggio del turno.

LE PAROLE DI MATHEUS RIPORTATE DA O JOGO

Avete concesso due gol
Guardo l’atteggiamento che abbiamo avuto, contro un grande avversario. Abbiamo giocato la nostra partita, dimostrato il nostro valore, possiamo andare lì alla ricerca del risultato. Voglio sottolineare l’atteggiamento di tutti i giocatori e la volontà di vincere che è stata presente in tutta la partita.

Risultato pesantissimo
Sì. Penso che sia stato un risultato pesante, ma come dicevo abbiamo fatto un ottimo lavoro. Purtroppo abbiamo subito due gol in contropiede. Tutto è ancora aperto, ora riposiamo.

Sul ritorno
Sarà più difficile, ma niente è impossibile. Vogliamo e continueremo a lavorare per cercare la qualificazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy