Schick, infortunio al retto femorale con quota di edema – BOLLETTINO

Il ceco è stato sottoposto ad accertamenti dopo il problema accusato alla vigilia di Roma-Samp. Il ceco resterà fuori circa 15 giorni

di Redazione, @forzaroma

Non c’è pace per la Roma e non c’è pace per Patrik Schick. L’attaccante ceco, che ha accusato un fastidio nella rifinitura della partita con la Samp e per questo è stato escluso dai convocati, è stato sottoposto agli esami strumentali che ne hanno confermato il problema muscolare. Questo il comunicato dell’AS Roma.
“Patrick Schick è stato sottoposto ad accertamenti clinico-strumentali che hanno messo in evidenza postumi distrattivi nel terzo prossimale del muscolo retto femorale sinistro con quota di edema muscolo-fasciale. Il giocatore ha già intrapreso il percorso riabilitativo idoneo”.

L’attaccante ceco resterà fuori circa 15 giorni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy