Sawiris: “Se si può ancora investire in Italia e nella Roma? Sicuramente sì per la prima”

Il magnate egiziano, che è stato vicino alla presidenza giallorossa, ha risposto così alla domanda di un tifoso romanista

di Redazione, @forzaroma

Non tutti forse si ricorderanno di Naguib Sawiris. Il magnate egiziano fu ad un passo dall’acquistare la Roma, poi andata a Pallotta. Quest’ultimo afferma che, in caso di mancata approvazione del progetto del nuovo stadio, gli investimenti in Italia dall’estero e la stessa società giallorossa rischierebbero il tracollo. Sawiris non è d’accordo con Pallotta e su Twitter, alla domanda di un tifoso, ha risposto così: “Se è possibile investire ancora in Italia e nella Roma? Certo“.

La risposta, che in un primo momento ha fatto ben sperare i tifosi romanisti, è stata corretta da un secondo tweet: “In risposta al romanista, Sawiris ha detto “certo” per la possibilità di investire in Italia, non nella Roma“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy