Sassuolo, Di Francesco: “Mai stati allo sbando, nemmeno contro la Roma”

di finconsadmin

“Io non ho mai visto un Sassuolo allo sbando, ne’ con la Roma ne’ a Udine. Tutti i giorni vedo invece una squadra viva, che se la vuole giocare fino alla fine e ci crede”. Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo che ieri ha espugnato il campo dell’Atalanta – reduce da sei successi di fila, record dei bergamaschi in serie A – ospite di ‘Radio anch’io Sport’ non appare sorpreso dall’exploit dei neroverdi.

 

“Ora avremo due partite importantissime: sabato con il Cagliari e poi con il Chievo – sottolinea il tecnico – Due sfide determinanti per capire le nostre prospettive future. Al momento abbiamo il 50% di probabilita’ di salvarci, vedremo dopo questi due scontri diretti. Pero’, ripeto, io ci credo e come me i miei ragazzi”.

 

Quest’anno di A e’ comunque servito al Sassuolo “per crescere, anche come club. Quando siamo partiti c’erano pochi giocatori di categoria. Abbiamo incassato quattro sconfitte in avvio, eravamo un po’ indietro anche come infrastrutture, ma ora questo gap l’abbiamo recuperato. Un esempio? Magnanelli, il capitano, e’ in continua crescita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy