Sanremo 2020, Leo Gassman: “La Roma non regala soddisfazioni neanche quest’anno, ma siamo abituati”

Sanremo 2020, Leo Gassman: “La Roma non regala soddisfazioni neanche quest’anno, ma siamo abituati”

Il vincitore del Festival nelle ‘Nuove Proposte’ ha raccontato la sua passione per il calcio e la fede giallorossa

di Redazione, @forzaroma

Leo Gassman, vincitore delle Nuove Proposte a Sanremo 2020, nella conferenza stampa dopo l’importante successo, ha parlato anche della sua Roma. L’amore per i colori giallorossi del giovane cantautore era emerso già nelle prime serate, quando dichiarò di preferire uno scudetto a tinte romaniste anziché una vittoria a Sanremo. Il figlio e nipote d’arte ha così descritto la passione per la Roma e per il calcio in generale:La Roma è la mia grande squadra. Non vuole darci grandi soddisfazioni nemmeno quest’anno, ma ci siamo abituati. Gassman poi continua: “Penso che il calcio sia una sorta di fede, ci sono persone che vivono di quello. Andare allo stadio fa sentire le persone vive, sono felice che esista il calcio quando vengono promossi comportamenti corretti”.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy