Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Salernitana, Nicola: “Dobbiamo avere la fame e la voglia di vincere anche a Roma”

Getty Images

Il tecnico dei campani in conferenza: "La Roma viene da una serie impressionante di risultati, dovremo essere uniti e bravi nella gestione delle fasi di gioco. Possiamo ancora salvarci"

Redazione

Una sorta di ultima spiaggia, l'ennesima per la Salernitana che continua a trovarsi in una situazione disperata di classifica. Il motto di Nicola e Sabatini è finché c'è vita - in questo caso matematica - c'è speranza. L'allenatore dei campani ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Roma:"Da quando siamo arrivati c’è stato un periodo di semina che ci ha portato a raccogliere meno di quanto meritavamo a livello di punti, ma la squadra ha dimostrato una crescita dal punto di vista del gioco, dell’aggressività e delle idee. Dobbiamo migliorare nella pulizia dei passaggi, nei tempi di gioco e in alcuni dettagli che possono fare la differenza. Spesso abbiamo subito gol per errori nostri, dobbiamo continuare a lavorare con perseveranza in allenamento per correggerli. Adesso è arrivato il momento di alzare l’asticella, dobbiamo avere l’ambizione di voler raggiungere i risultati perché stiamo dimostrando di poter fare prestazioni importanti contro tutti”.

Sulla Roma: “È una grandissima squadra che viene da una serie impressionante di risultati positivi. Servirà una grandissima prestazione, dovremo essere bravi nella gestione delle fasi di gioco. Dobbiamo essere uniti più che mai, convinti di poter fare bene. Adesso abbiamo tante gare ravvicinate ed una grande vittoria darebbe uno slancio importante a livello psicologico. In settimana abbiamo provato diverse soluzioni, domani deciderò le scelte migliori da fare. Il nostro pubblico ha sempre dimostrato di essere di Serie A e credo stia apprezzando il coraggio e le prestazioni della squadra. É il momento per noi di avere quella fame necessaria per cercare di raccogliere punti contro qualsiasi avversario. Dobbiamo avere il gusto e la serenità di andare a cercare la vittoria dovunque. Credo che la nostra rosa sia composta da calciatori con valori morali forti, nessuno di noi pensa che non abbiamo più niente da perdere. Abbiamo grande voglia e convinzione di potercela fare perché mancano ancora diverse gare per poter risalire la classifica”.