Salah, l’omaggio a Totti: “Giocando con lui ho realizzato uno dei miei sogni”

L’attaccante del Liverpool, premiato dalla Federazione egiziana, ha dedicato un pensiero anche all’ex capitano giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Mohamed Salah non dimentica il suo passato in giallorosso. L’ex attaccante della Roma, ora trascinatore del Liverpool, è stato premiato dalla sua Federazione per essere stato il primo egiziano a vincere sia la Premier League che la Champions League. Un traguardo unico per l’ala dei Reds, che ha così ricordato alcune delle sue fonti d’ispirazione principali: “Sono stato ispirato da tanti giocatori, su tutti Zidane, Ronaldo, Figo e Totti. Quando ho giocato con Francesco ho realizzato uno dei miei sogni”.

L’ex capitano giallorosso faceva infatti parte della rosa nel periodo compreso tra il 2015 e il 2017, nel quale si è consumata anche la permanenza di Salah nella Capitale. con la maglia della Roma Salah è stato assoluto protagonista, segnando 29 gol in 65 presenze complessive.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy