Sala, c’è la conferma: è suo il corpo recuperato. Dzeko: “Riposa in pace” – FOTO

Sala, c’è la conferma: è suo il corpo recuperato. Dzeko: “Riposa in pace” – FOTO

La polizia del Dorset ha diffuso la notizia, avvisando i familiari

di Redazione, @forzaroma

La polizia del Dorset conferma. Il corpo recuperato all’interno dell’aereo precipitato nel Canale della Manica è quello del calciatore argentino Emiliano Sala: l’identificazione è avvenuta secondo i rituali del caso e solo dopo quel momento le autorità hanno diffuso la notizia, avvisando preventivamente i familiari dell’attaccante. Ostacolati dalle condizioni meteo e dalle forti maree, i lavori sono stati condotti con lentezza e prudenza, ma il corpo (trovato a 63 metri di profondità) è stato comunque portato a galla.

E dal mondo del calcio stanno arrivando moltissimi messaggi di affetto e solidarietà. Provenienti sia dai club (Milan, Lazio e Cagliari, tra i club italiani, hanno dato voce ai social network per mostrare vicinanza a Sala) sia dai giocatori, come Edin Dzeko che sui propri canali social ha pubblicato la foto del giocatore con la didascalia “Riposa in pace”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy