Sabatini: “Non ? vero che la testa ? ormai al derby di Coppa. Questa squadra sbaglia sempre l’approccio. E’ una sua malattia endemica”(VIDEO)

di finconsadmin

Ecco le parole di Walter Sabatini ai microfoni di Roma Channel, Sky al termine di Roma-Pescara 1-1.

SABATINI A ROMA CHANNEL?

Come si fa ad analizzare partite cos??
E’ difficile da spiegare. Nessuno aveva la percezione di andare incontro ad una partita facile. Sapevamo che il Pescara avrebbe creato difficolt? tattiche e nervose. Per? non stenderei un velo pietoso sulla squadra che ? ancora in attivit? e con i suoi obiettivi, anche di grande importanza. Non possiamo rimproverare una mancanza d’impegno perch? c’? stato, n? la voglia di ribaltare il risultato. Magari nei primi minuti ci capita di non affrontare l’avversario nella giusta maniera, ma il resto della partita tutti hanno profuso tutto l’impegno possibile.
Adesso si inizier? a dire che la Roma pensa solo alla finale di Coppa Italia. Cosa si risponde in questi casi?
Che non ? vero. Il derby non ? stato mai menzionato in questi giorni. Noi ci teniamo ad aver raggiunto la finale, ma abbiamo molto combattuto e ci siamo preparati benissimo per raggiungerla vincendo a Milano. Poi abbiamo accantonato questo argomento. Sapevamo quanto potevano essere difficili queste due partite in casa. Ora andiamo avanti.
L’approccio non era stato convincente neanche a San Siro. E’ un fatto mentale?
E’ una malattia endemica della squadra. Non ? che non ci sia energia o volont? di vincere, ? che la squadra a voltepensa che si possano sviluppare trame attraverso un canovaccio da loro stabilito, ma in partite del genere a questo punto del calendario le cose cambiano. Bisogna mettere qualcosa in pi? sia nella fase difensiva che in quella offensiva. A volte pensiamo di potercela giocare solo con le nostre qualit?, invece dobbiamo pensare anche a quelle dell’altro. Ma, a parte il rammarico, non voglio mettere la squadra alla berlina; la squadra combatte sempre, si rimette a posto, concluder? benissimo il finale di campionato ed arriver? in forma alla finale di Coppa Italia.
Su Nico Lopez?
Nico oggi ha acceso dentro di me una speranza potente perch? so che a lui basta un pallone e mezzo per risolvere la situazione. Ma ha perso momentaneamente un p? l’abitudine al campo, ma far? molto bene alla Roma.

 

SABATINI A SKY

?Con Andreazzoli abbiamo chiaro sia il rapporto contrattuale e umano. Contrattualmente ha 4 anni ancora con noi fatti da tempo, perch? lui ? una memoria storica della Roma. Dal punto di vista umano ? una bella persona con la quale mi confronto sempre. Sul suo futuro faremo delle valutazioni insieme allo stesso, verificando cosa ha fatto e come ha sviluppato il lavoro?
Daniele

http://www.youtube.com/watch?v=IHr-QxUFAIs

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy