Sabatini: “In altri tempi partite come questa le avremmo perse. Americani e cinesi giocheranno a ping-pong”(VIDEO)

di finconsadmin

Ecco le parole di Walter Sabatini ai microfoni di Roma Channel,Sky e Mediaset Premium dopo Roma-Caglia 0-0.

 

SABATINI A ROMA CHANNEL

Che effetto fa dopo 3 pareggi consecutivi
Stavo parlando prima col mister, che in altri tempi avremmo perso partite come quelle di stasera. Si deve guardare l’intensità che i ragazzi hanno messo all’interno della gara. Ovviamente il risultato ci delude, ma dobbiamo guradare oltre. Il Cagliari è una buona squadra, noi abbiamo giocato una buona partita, subendo quasi niente. E’ un momento così e dobbiamo accettarlo.

 

 

 

Il Cagliari è uscito festeggiando Avramov, questo vorrà dire qualcosa
Stiamo lanciando nel Gota del calcio tutti i portieri che ci giocano contro. Ha fatto 3-4 interventi impensabili, come quella su Burdisso e su Maicon.

 

 

 

Mi è sembrata un’ottima Roma nel primo tempo. Oggi ho intravisto per la prima volta un pochino di calo nel secondo
In questa cosa c’è anche l’aspetto psicologico oltre che fisico perchè in nazionale quando i ragazzi vanno a giocare si portano dietro anche le scorie del viaggio. Nel primo tempo sai che se ti esponi a qualche contrattacco c’è tempo per rimediare mentre nel secondo puoi perdere qualcosa nell’intensità. Mi sembra di ricordare che però anche nel secondo abbiamo avuto palle gol importanti. Dobbiamo capire che questo non è il nostro momento e superarlo con la consapevolezza che torneremo a vincere presto

 

SABATINI AI MICROFONI DI MEDIASET PREMIUM

 

 

Mercato: confronto con Garcia?

“Non è d’attualità. Se dovessi fare il punto su come siamo sistemati, non farei niente. Dobbiamo valutare le situazioni , ma ad oggi la Roma non farà niente sul mercato.”

 

Sbloccata situazione dopo due anni di sofferenza

“Si, respiriamo meglio. Sono successe tante cose, ci hanno lasciato il segno..Voglio parlare di questa squadra,delle sue prerogative, delle sue belle caratteristiche.. in altri tempi avremo perso al 90′ minuto. Sono punti che muovono la classifica.”

 

 

Calo nella ripresa, come la valuti?

“Siamo calati nella ripresa per i tanti nazionali in viaggio durante la scorsa settimana. Non ho visto tanto calo fisico, forse un po’ di paura, perché  se succede nel primo tempo, hai tempo per recuperare, ma nel secondo attacchi con meno uomini per non subire il contropiede. Oggi non è successo e sono contento.”

 

 

Numeri vi danno ragione

“La consideriamo una cosa estemporanea, la classifica. La nostra posizione in classifica per quanto ci riguarda la sintetizziamo così: oggi non siamo primi, e non ci sentivamo primi prima, ma ora non ci sentiamo secondi. La media punti di roma e Juve sono straordinarie, l’anno scorso sarebbero bastati per essere primi.”

 

Napoli distaccato, De Rossi: un punto da una squadra di fenomeni..

 

“Si assolutamente, la Juventus ha dimostrato di essere una squadra di veri fenomeni, hanno avuto un momento di calo clamoroso, ma si sono ripresi con stoffa classe e sistema nervoso. Specie dei giocatori più esperti. Siamo solo un punto sotto, vedremo cosa succederà…”

 

Scontro Pallotta-Unicredit:  Cinesi?  Ieri giornata particolare...

“La squadra è isolata e poco interessata, non riguarda l’operatività della società , ma la quota unicredit, per noi è irrilevante, è più importante per altri aspetti..”

 

 

Siete migliorati nelle gestioni …profilo basso, atteggiamento tranquillo

“E’ un osservazione che posso accogliere. Siamo andati come un altalena nelle due stagioni precedenti, meritiamo la serenità, l’ambiente, allenatore e calciatori.Ci stiamo riuscendo , credo.”

 

Garcia, da Lille ..non era facile da trovare….

“Uno dei motivi è la serenità che abbiamo evocato. Quando l’ho incontrato ho rilevato serenità e convinzione, quando ha presentato la sua idea di calcio  per guidare il gruppo ci siamo convinti. Lo seguivo fin dal Le Mans, sapevo che sarebbe andato bene, ma ha anche superato le aspettative.”

 

Assenza di Totti, dimostra quanto è fondamentale, per risultati e numeri …

“Certo, pesa come può pesare in ogni squadra l’assenza del suo fuoriclasse. La squadra in ogni caso ha fatto bene, era inevitabile una frenata, che non considero una frenata. Tre pareggi non sono una frenata. Con lui avremo fatto qualcosina in più, conferisce alla squadra personalità e sicurezza”

 

 

SABATINI A SKY

 

 C’è delusione ma i numeri dicono 10 vittorie di fila e nessuna sconfitta. Se glielo avessero detto a inizio stagione ci avrebbe messo la firma…
Non voglio fare questo tipo di retrospettiva. Se questi tre pareggi fossero venuti in altri ommenti nessuno li avrebbe notati. C’è rammarico ma una partita del genere l’anno scorso l’avremmo persa. Dobbiamo avere anche quella quota di umiltà. Il Cagliari ha qualità.
E’ la prima volta in stagione che la Roma non segna..
Gli avversari vengono qui e nella maggior parte dei casi si difendono e fanno la loro partita. Ma non è stata sterile da questo punto di vista. Avramov è stato il migliore in campo, ma la Roma ha creato i presupposti. Dobbiamo accettare con maturità e serenità gli alti e i bassi. Accettiamo la fortuna e la sfortuna.
L’unica cosa che preoccupa è l’assenza prolungata di Totti. Troppo centrale è stata oggi la Roma, poco sui lati?
Abbiamo cercato di reagire e abbiamo lavorato molto sugli esterni con Maicon e Dodò. C’è mancata forse la zampata vincente o la soluzione individuale. La squadra ha lavorato bene nel primo tempo, un po meno nel secondo perchè la squadra era frenata. Dobbiamo accettare e capire i risultati.

 

Il punto sulla situazione dell’interesse dell’investitore cinese.
E’ una cosa giornalisticamente rilevante. Ma sportivamente non è rilevante per noi. La conduzione dell’azienda rimarebbe la stessa. Americani e cinesi giocheranno a ping-pong..
Quali acquisti per gennaio?
Non stiamo pesando al mercato ora. Ci confronteremo con Garcia ma nei prossimi giorni. Vedremo le situazioni contingenti e valuteremo le nostre questioni interne. Veramente ora non ci pensiamo, ovviamente il monitoraggio di alcuni è quotidiano ma non c’è niente.

http://youtu.be/wTo31v8Tn7U

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy